Un ricorrenza o l’altro ti lascio, un anniversario poi l’altro ti lascio, anima mia

Un ricorrenza o l’altro ti lascio, un anniversario poi l’altro ti lascio, anima mia In cura di anziano, attraverso angoscia di perderti – o fine avro smesso di nutrirsi, soltanto. Nondimeno sto irremovibile, frattanto, come sta ostinato un settore sopra cui sta fermo un passero, m’incanto… Non questa cambiamento, non adesso. Mentre ci scivoliamo dalle …

Un ricorrenza o l’altro ti lascio, un anniversario poi l’altro ti lascio, anima mia Read More »